Aprile in poesia

aprile poeti

Po Chu-I

marzo poeti

La tinta dell’acqua al crepuscolo è ancora bianca.
Le braci del tramonto nell’ombra si smorzano.
Il loto scosso dal vento è un ventaglio spezzato:
l’onda lunare che avanza, un filo di gemme.
Trillando i grilli si chiamano e si rispondono,
le anitre mandarine dormono a coppie.
Lo schiavetto annuncia ripetutamente che è notte
ma i passi esitano sulla via del ritorno.

Po Chu-I

John Keats

aprile poeti

Al sonno

Tu che imbalsami la quiete della notte,
chiudendo con le tue dita premurose e buone
i nostri occhi lieti del buio, e li proteggi dalla luce,
avvolti all’ombra del divino oblio:
o dolce sonno, chiudi, se ti aggrada,
mentre ti canto, i miei occhi vogliosi,
o attendi l’amen prima che il papavero
diffonda le sue grazie sul mio letto.

John Keats

Omar Kayyam

aprile poeti

In ogni campo dove fioriscono i tulipani
il loro rosso colore viene dal sangue di un re;
e ogni petalo di viola che spunta dalla terra
fu un tempo neo vezzoso sulla guancia di bella fanciulla.

Omar Kayyam

Vivian Lamarque

aprile poeti

Oh essere noi la luna di qualcuno!
Noi che guardiamo, essere guardate.
Luccicare. Sembrare
da lontano
la candida luna
che non siamo.

Vivian Lamarque

Giovanni Pascoli

aprile poeti

Splende al plenilunio l’orto; il melo
trema appena d’un tremolio d’argento.
Nei lontani monti color cielo
sibila il vento.

Giovanni Pascoli

Tiziano Terzani

Ascolta la natura 

aprile e poesia

Guarda la natura da questo prato,
guardala bene e ascoltala.

Là, il cuculo;
negli alberi tanti uccellini
– chi sa chi sono? –
coi loro gridi e il loro pigolio,
i grilli nell’erba,
il vento che passa tra le foglie.

Un grande concerto che vive di vita sua,
completamente indifferente,
distaccato da quel che mi succede,
dalla morte che aspetto.

Le formicole continuano a camminare,
gli uccelli cantano al loro Dio,
il vento soffia.

Tiziano Terzani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.